Italian Language Blog

Thank you! Please check your inbox for your confirmation email.
You must click the link in the email to verify your request.

Gli errori che anche gli italiani fanno! Posted by on Oct 24, 2019 in Uncategorized

Gli errori che anche gli italiani fanno.

Errors that Italians also make. 

Come in inglese, ci sono degli errori comuni che gli italiani fanno spesso. Il congiuntivo, “a me mi piace”, e pronomi, sono alcuni di essi. Vediamoli in dettaglio.

As in English, there are some common errors that Italians often make. The subjunctive, “It is liking to me I like” and pronouns are a few of these. Let’s look at them in more detail. 

Il congiuntivo 

Il congiuntivo è un modo verbale che gli italiani non usano sempre correttamente. Si usa il congiuntivo per esprimere dubbi, speranze, paure, bisogni, o opinioni. Ci sono delle espressioni dov’è necessario utilizzare il congiuntivo, per esempio;

The subjunctive is a mood that Italians don’t always use correctly. The subjunctive is used to express doubts, hopes, fears, needs, or opinions. There are some expressions where it is necessary to use the subjunctive, for example; 

Impersonal forms = Forme impersonali

È necessario che… = It is necessary that…

Bisogna che/C’è bisogno che… = There is a need that…

È importante che…= It is important that…

Spero che… = I hope that…

Le frasi con… = Sentences with…

Affinché  = so that 

A meno che = unless

Tranne che = except that

Sebbene = even though

Benché = although

Nonostante = notwithstanding

Malgrado = despite

Examples of the subjunctive: 

Sebbene abbiano divorziato, parlano ancora molto spesso. 

Even though they had divorced, they still speak often.

Spero che tu abbia una buona giornata.

I hope that you have a good day.

Sono contenta che lei sia a casa.

I am happy that she is at home.

“A me mi piace”…

Si può dire “mi piace”, o “a me piace…”, ma non “a me mi piace”! 

One can say “I like” or “It is liking to me..” but not “It is liking to me I like”! 

A me piace la torta. (Correct)

Mi piace la torta. (Correct)

A me mi piace la torta. (Wrong – and very common.)

Pronomi personali femminile/maschili – gli/le 

In italiano, bisogna usare “gli” per parlare al maschile e “le” per parlare al femminile. Per esempio: 

In Italian, you need to use “gli” to talk about masculine and “le” to talk about feminine. For example:

Hai parlato a Giorgia

Si, le ho parlato. (Correct)

Mentre un errore comune è utilizzare “gli” sia al maschile che al femminile.

While a common error is to use “gli” in both the masculine and feminine form.

Hai parlato a Giorgia?

Sì, gli ho parlato. (Wrong- this can be translated as I spoke to him.)

Pronomi personali al singolare/plurale – gli/loro

In italiano, bisogna usare “loro” per parlare al plurale e “gli” per parlare al singolare. Per esempio: 

In Italian, you must use “loro” (after the verb!) to talk in the plural and “gli” for singular. For example:

Hai visto i tuoi nonni?

No, non li ho visti, ma ho parlato loro (plurale) mercoledì. (Correct)

Hai visto i tuoi nonni?

No, non li ho visti, ma gli (singolare) ho parlato mercoledì. (Wrong – i nonni is plural, therefore loro must be used after the verb. If not, the sentence reads as: No, I have not seen them, but I have talked to him/her Wednesday.) 

C’è/ce

C’è = verbo (verb that means there is)

Ce = particella pronominale (pronoun – from ci) 

Ce l’ho = I have it

C’è un ragazzo qui = There is a boy here

 

Quindi, non preoccupatevi per gli errori grammaticali perché gli italiani sono i primi a farli! 

Therefore, don’t worry yourselves about grammatical errors, because Italians are the first to make them! 

Tocca a voi! Share some common Italian mistakes below.

 

Share this:
Pin it

Comments:

  1. Deborah:

    Ho imparato qualcosa di nuovo! Non sapevo che gli italiani facevano cosi tanti errori di gramatica, mi fa sentire meglio che il mio italiano non c’e male 🙂

  2. Boriana Gecheva:

    A very useful article. Thank you so much!

  3. Phil Page:

    Interesting examples, but shouldn’t the first one read as : Sebbene avessero divorziato, parlano ancora molto spesso. (Even though they had divorced, they still speak often) ?

    • Catherine F Mitchell:

      @Phil Page No. Abbiano is present subjunctive (although they have divorced, they still speak often); avessero is imperfect subjunctive and would be used correctly this way: sebbene avessero divorziato parlavano ancora spesso (although they had divorced they still spoke often).

  4. Alex:

    Can you say: “ho parlato a loro” instead of “ho parlato loro”?

  5. Barb:

    Le tue lezioni sono state utili. Il tuo atteggiamento mi rende meno timoroso di tentare di parlare. Va bene fare degli errori! Mille grazie.

  6. Dorothy Burchall:

    Poco anni fa ho imparato all’universita’ che i pronomi indiretti sono le (femminile singolare) e gli (maschile singolare). I plurale e gli (per lui e lei e loro). Loro (dopo il preposizione) e un alternativo per gli.


Leave a comment: