Italian Language Blog

Thank you! Please check your inbox for your confirmation email.
You must click the link in the email to verify your request.

Insomma, Italia ti amo! Posted by on Jul 16, 2020 in Italian Language

Passeggiare tra i sentieri nascosti di posti magici.

Stroll through the hidden paths of magical places.

Ciao a tutti amici miei!

Oggi mi sento un po’ più poetica rispetto al solito e quindi vi parlerò di una cosa che mi ha colpito subito, dal primo istante in cui ho posato il piede sul suolo italiano: i sorrisi della gente.

Today I feel a little more poetic than usual and therefore I will tell you about something that struck me immediately, from the first moment I put my foot on Italian soil: the smiles of the people.

Nel corso del mio primo viaggio in Italia, ormai risalente a dieci anni fa, una cosa che ho percepito in maniera incredibile è stato il calore umano che ho avvertito in tutte le persone in cui mi sono imbattuta.

During my first trip to Italy, now dating back to ten years ago, one thing that I sensed in an incredible way was the human warmth that I felt in all the people I came across.

Pisciotta, Campania

Forse dovuto al fatto che fossi in un piccolo paesino, chiamato Pisciotta, e non in una grande città, in cui certamente i ritmi frenetici della vita metropolitana costringono a relazioni diverse e più fredde, ma ho realmente percepito una vicinanza che in poche altre parti del mondo avevo sentito prima.

Maybe due to the fact that I was in a small village called Pisciotta, and not in a big city, where certainly the frenetic rhythms of metropolitan life force different and colder relationships, but I really felt a closeness that in few other parts of the world I have felt before.

Pisciotta, where I spent a month during the summer of 2010.

Anche nei miei viaggi successivi devo ammettere che rispetto agli Stati Uniti la gente è molto più predisposta al confronto, a sorridere ad uno sconosciuto, a curiosare e ad assaporare la vita in maniera completamente diversa, e a tratti forse eccessivamente diversa rispetto alla cultura in cui sono cresciuta.

Also in my subsequent travels I must admit that compared to the United States people are much more predisposed to confront, to smile at a stranger, to snoop and taste life in a completely different way, and at times perhaps excessively different from the culture in which I grew up.

Questa sensazione di accoglienza, pura e semplice, senza finzione, l’ho avvertita anche in altri Paesi, come ad esempio la Francia, nazione di cui sono follemente innamorata.

This feeling of welcome, pure and simple, without pretense, I felt also in other countries, such as France, a nation with which I am also madly in love.

Ma il calore umano italiano è forse l’ingrediente che più emerge rispetto a tutti gli altri, e che ha portato gli italiani ad essere considerati in tutto il mondo un popolo di pazzi, ma allo stesso tempo degli artisti senza eguali.

But Italian human warmth is perhaps the ingredient that emerges more than all the others, and that has led Italians to be considered a people of madmen all over the world, but at the same time unrivaled artists.

Insomma, Italia ti amo!

In short, Italy I love you!

Share this:
Pin it

About the Author: Bridgette

Just your average Irish-American Italo-Francophone. Digital nomad. Gaelophile. Creator of A Polyglot's Inkblot: https://www.apolyglotsinkblot.com


Comments:

  1. Alicia Bucko:

    Che bella storia sentita!

  2. Giuseppe Schepis:

    Io concordo completamente. l’Italia e’ un paese mi travolge. L’arte, la storia da mila anni, il cibo, l’architettura, la musica, e’ incredibile. Penso che la gente sentono e vedono la nostra stupore e’ naturalmente gli italiani ci mostra loro sono gentilezza.

  3. RayL:

    Gli italiani sono molto cordiale, sopratutto quando sei un americano prova di palare italiano!

  4. D'Anne Fiorillo:

    Che bel racconto e ben scritto! grazie.

  5. Catherine F Mitchell:

    Sono d’accordo. Credo che la cosa che mi colpisce di più dell’Italia è che la gente gode la vita. Apprezzano sia le cose piccole che quelle grandi e vivono ogni giorno con gusto.


Leave a comment to Catherine F Mitchell