Menu
Search

Le Conserve Pugliesi Posted by on Oct 26, 2012 in Italian Language

Here’s another nice blog from our friend Mattia in Foggia, Puglia. Today he’s going to explain how to make traditional Italian sun dried tomatoes.

Eccomi dopo un brusco ritorno alla vita scolastica!

Sono riuscito a trovare del tempo libero per parlarvi di particolari metodi di "conservazione" dei cibi, in particolare di specialità Pugliesi.
Oggi voglio proprio parlarvi dei nostri pomodori secchi sott’olio, uno spettacolare metodo per fare una conserva, e assaggiare anche voi un po’ della Puglia!

35709128

L’ingrediente principale sono i comunissimi pomodori, però preferiamo il pomodoro San Marzano, ma qualsiasi pomodoro maturo va bene. Secondo ingrediente ma non meno importante è l’olio extravergine di oliva, che come tutti sapete è presente sempre e comunque nella dieta mediterranea, cercate di metterlo dovunque se ne avete 🙂

Per il resto, tutto quello di cui avete bisogno è tanto sole, perciò la possibilità di fare questa ricetta o meno dipende da com’è il clima dove abitate voi, ovviamente. Qui in Puglia ne abbiamo talmente tanto di sole da usarlo anche in cucina! Ecco quindi, il sole è un ingrediente FONDAMENTALE! poi ovviamente viene il sale: dovete sapere che il sale ha un blando potere antisettico, quindi ottimo per evitare la proliferazione dei batteri; ultimi ingredienti sono aglio e prezzemolo, relativamente poco importanti.

pomodori-secchi-1

Iniziamo la nostra preparazione in una bella giornata assolata! Laviamo e tagliamo tutti i pomodori verticalmente in due parti, e poniamoli su una vassoio spazioso; cospargiamoli con del sale fino (non molto altrimenti diventeranno impossibili da mangiare) e poniamo la teglia al sole, magari a terra o in una postazione sicura, ma comunque a diretta esposizione dei raggi solari. Purtroppo questa conserva è difficile da ottenere in inverno, perché il sole non è molto forte come in estate.

Teniamo i pomodori fuori di giorno e dentro di notte, fino a quando vedremo che avranno assunto un aspetto secco, 4-5 giorni con sole molto forte, e più di una settimana se il sole non è proprio ottimo:

sicilia_frxet.T0

E non preoccupatevi dei batteri, perché come già detto il sale ha un’azione antisettica, ragion per cui i pomodori non marciranno.

Ottenuto il risultato voluto dobbiamo lavare i pomodori nell’aceto di vino o di mele. Non è un procedimento necessario, ma elimina il sale e magari lo sporco che si è depositato sui pomodori col tempo. Se il sapore dell’aceto non vi piace, sciacquate semplicemente i pomodori con acqua calda.

Ora che i pomodori sono insaporiti di aceto e puliti possiamo metterli in un barattolo spazioso, facendo molta attenzione perché bisogna ottenere strati omogenei versando prima olio, aglio e prezzemolo tritati e poi mettendo uno strato di pomodori;  dobbiamo affogare i pomodori nell’olio e una volta chiuso il barattolo capovolgiamolo per uno-due giorni.

Siete curiosi di sapere come saranno, vero? beh se non avete esagerato col sale, saranno veramente buonissimi da mettere sul pane, nella pasta, nelle insalate, da soli e in tanti altri modi.
Prometto una nuova ricetta coi pomodori secchi! Non finiteli prima del tempo, eh! 🙂

Vocabulary:

conserva = preserve

pomodoro San Marzano = the most popular type of Italian plum tomatoes

blando potere antisettico = mild antiseptic  property

assolata = sunny

cospargiamoli = let’s sprinkle them

ragion per cui = therefore/for which reason

affogare = literally: drown

capovolgiamolo = let’s turn it upside down

Tags: , ,
Keep learning Italian with us!

Build vocabulary, practice pronunciation, and more with Transparent Language Online. Available anytime, anywhere, on any device.

Try it Free Find it at your Library
Share this:
Pin it

Leave a comment: