LearnItalianwith Us!

Start Learning!

Italian Language Blog

Ce La Fai? Posted by on Apr 23, 2010 in Grammar

Farcela is a very commonly used idiomatic expression which means ‘to manage’ [to do something], or ‘to succeed’. It is composed of the verb fare (to make/to do) and the pronouns ‘ce’ and ‘la’. It can be used on its own, e.g. ce la fai? (can you manage?), or it can be followed by the preposition ‘a’ and an infinitive, e.g. ce la fai a passarmi quella scatola lassù? (can you manage to pass me that box up there?).

Here are some more examples of how to use it, firstly in the present tense:

ce la fate ad essere pronti per le otto? (can you [plural] manage to be ready by eight o’ clock?)

questo quadro è molto pesante, non so se ce la faccio a portarlo da solo (this picture is very heavy, I don’t know if I can manage to carry it on my own)

se ce la facciamo, passiamo a salutarvi prima di partire (if we can manage it, we’ll come by to say goodbye before we leave)

…now in the future tense:

non so se ce la faremo a venire al cinema stasera (I don’t know if we’ll be able to come to the cinema this evening) 

ce la faranno i nostri eroi a ……? (will our heroes manage to ….?) this was the classic dramatic ending in many of the fumetti (comics) that I read as a child.

ce la farà Giovanni a prendere l’aereo? (will Giovanni manage to catch the plane?)

…and in the past tense (passato prossimo – present perfect):

anche se il treno era in ritardo, ce l’abbiamo fatta ad arrivare in tempo (even though the train was late, we managed to arrive on time)

Cecilia non ce l’ha fatta a superare l’esame di Latino (Cecilia didn’t manage to pass the Latin exam)

è stata dura ma ce l’ho fatta! (it was hard but I managed it!)

N.B. as you can see in the examples given above, the pronoun ‘la’ changes the past participle ‘fatto to ‘fatta.

There are a couple of other idiomatic expressions which share the same construction as farcela, and therefore follow the same rules. The first is avercela, which means ‘to be upset with’ or ‘annoyed with’ someone, e.g.:

Perché ce l’hai con Mario, che cosa ti ha fatto? (why are you annoyed with Mario, what has he done?)

The second is mettercela tutta (to do one’s best or to put everything into an enterprise), e.g:

non so come è andato l’esame, ma ce l’ho messa tutta! (I don’t know how the exam went but I did my best!)

Spero che ce l’abbiate fatta a capire tutto. 

Tags: , ,
Share this:
Pin it

Comments:

  1. Jeannet:

    Ciao Serena,

    L’ho fatta a capire tutto di questo bloggo, grazie Serena!

    Jeannet

  2. Jeannet:

    Scusi Serena, I stumbled over “ce la facciamo
    fatta ad arrivare in tempo” I may be wrong? i

    Il 25 aprile è La Festivita della Liberazione Italia.
    Buona domenica.

    Jeannet

    • serena:

      @Jeannet Ciao Jeannet, “ce la facciamo fatta ad arrivare in tempo” doesn’t make sense, it would translate as can “we manage to done to arrive in time”. It should be either: “ce la facciamo ad arrivare in tempo?” (can we manage to get there in time) or “ce l’abbiamo fatta ad arrivare in tempo” (we managed to get there in time).

      Sì, il 25 aprile era la festa della liberazione d’Italia e abbiamo fatto una bella gita a Parma, dove abbiamo visitato fra le altre cose La Galleria Nazionale. Fra qualche giorno scriverò un blog su questo.

      Saluti da Serena

  3. andreas:

    Salve Serena!
    Ti ringrazio come sempre del blog. ma potresti dire, per cortesia, quale è l’etimologia di queste espressioni?
    Andreas

    • serena:

      @andreas Salve Andreas, purtroppo in nessuno dei miei libri sono riuscita a trovare l’etimologia di questi verbi costruiti con -cela. Pazienza!
      A presto.
      Serena

  4. Maria Grazia:

    Salve saprebbe dirmi l’etimologia della parola evening? Grazie.

    • Geoff:

      @Maria Grazia Salve Maria Grazia, la parola evening e una parola inglese, e questo è un blog di lingua e cultura italiana. Ti suggerisco di porre questa domanda al blogger inglese.

      Saluti da Geoff

  5. Gill:

    Salve Serena, mi piace il Suo blog e lo trovo molto utile. Can you use the impersonal you/one with farcela, and if so how? I guessed “ce si la fa” from your Pronomi Combinati blog – is that right?
    Grazie,
    Gill

  6. Gill:

    Salve Serena,

    I have read Pronomi Combinati again and now I’m going for “ce la si fa”!

    Gill

    • Serena:

      @Gill Brava Gill! ‘ce la si fa’ è la forma corretta.
      Saluti da Serena

  7. Gill:

    Grazie mille!

    Saluti da Gill

  8. Manuel:

    Salve Sirena. Qualqui giorni fa ho avuto una amichevole discussione con due amici della Spagna sul uso di questo “la” in spagnolo, in casi como “Me la paso muy bien”. Mi hanno correcto dicendo qui questo “la” non si usa in spagnolo. Loro dicono que io uso questo “la” per influenza del inglese, Sudamerica, o che una forma arcaica. Dicone anche que dobrebber essere “lo”. Mi piace ricordare il mio italiano, la forma “ce la fai” e la tua spiegazione.
    Saludos cordiales,


Leave a comment: