Menu
Search

Il Congiuntivo – Irregular verbs + Quiz! Posted by on Aug 20, 2021 in Grammar

Ciao a tutti!

Here is a list of irregular verbs in the present subjunctive. Below, there is a quiz with some sentences to translate into Italian in the comments. There is a little bonus sentence that’s extra difficult, try it out. 🙂

Buona fortuna!

List of irregular verbs in the present subjunctive:

Essere (to be): io sia, tu sia, lui/lei sia, noi siamo, voi siate, loro siano

Avere (to have): io abbia, tu abbia, lui/lei abbia, noi abbiamo, voi abbiate, loro abbiano

Andare (to go): io vada, tu vada, lui/lei vada, noi andiamo, voi andiate, loro vadano

Dare (to give): io dia, tu dia, lui/lei dia, noi diamo, voi diate, loro diano

Dire (to say): io dica, tu dica, lui/lei dica, noi diciamo, voi diciate, loro dicano

Dovere (to have to): io debba, tu debba, lui/lei debba, noi dobbiamo, voi dobbiate, loro debbano

Fare (to do, to make): io faccia, tu faccia, lui/lei faccia, noi facciamo, voi facciate, loro facciano

Potere (to be able to): io possa, tu possa, lui/lei possa, noi possiamo, voi possiate, loro possano

Rimanere (to remain): io rimanga, tu rimanga, lui/lei rimanga, noi rimaniamo, voi rimaniate, loro rimangano

Riuscire (to manage): io riesca, tu riesca, lui/lei riesca, noi riusciamo, voi riusciate, loro riescano

Sapere (to know): io sappia, tu sappia, lui/lei sappia, noi sappiamo, voi sappiate, loro sappiano

Stare (to stay): io stia, tu stia, lui/lei stia, noi stiamo, voi stiate, loro stiano

Tenere (to hold): io tenga, tu tenga, lui/lei tenga, noi teniamo, voi teniate, loro tengano

Uscire (to exit): io esca, tu esca, lui/lei esca, noi usciamo, voi usciate, loro escano

Venire (to come): io venga, tu venga, lui/lei venga, noi veniamo, voi veniate, loro vengano

Volere (to want): io voglia, tu voglia, lui/lei voglia, noi vogliamo, voi vogliate, loro vogliano

Quiz!

Translate the sentences below in the comments: 

I think they are rich.

I want you to work.

The teacher wants the students to listen.

He thinks that Caterina is wrong.

We’re not sure he understands.

We doubt that she will arrive.

Will you let me read? (formal)

I insist that you sell these books.

It’s important that they speak with the teacher.

Bonus: 

If they had gone to Italy, they would have visited many cities.

Photo from Pixabay, CCO.

Keep learning Italian with us!

Build vocabulary, practice pronunciation, and more with Transparent Language Online. Available anytime, anywhere, on any device.

Try it Free Find it at your Library
Share this:
Pin it

About the Author: Bridgette

Just your average Irish-American Italo-Francophone. Client Engagement for Transparent Language. Wannabe Digital Nomad.


Comments:

  1. Volker:

    Penso che siano ricchi/-e.
    Voglio che tu lavori.
    Il prof vuole che gli studenti ascoltino.
    (Lui) Pensa che Cateriana sia nel torto.
    Non siamo sicuri/e che lui capisca.
    Dubitiamo che lei arrivi.
    Mi lasci leggere?
    Insisto che tu mi venda quei libri.
    È importante che parlino con l’insegnante.

    Cordiali saluti 🙂
    Volker

  2. Elio Hoffman:

    Will you provide answers?

  3. Vivien:

    Are the correct answers somewhere ? Thank you!

    • Bridgette:

      @Vivien I will post the answers next week. 🙂

  4. Fbuckley2021:

    Se fossero andati in Italia, avrebbero visitato molte città.

  5. Catherine:

    Hello, is the bonus phrase a catch because the subjects in both phrases are the same?
    Thanks

  6. henk keizer:

    Penso che siano ricci.
    Voglio che tu lavori.
    Il insegnante vuole che gli studenti diano retta.
    Pensa che Caterina sbagli.
    Non siamo sicuri che lui capisci.
    Dubitiamo che lei arrivi.
    Vuole lasciarmi leggere?
    Insisto che Lei vendi questi libri.
    È importante che parlino all’ insegnante
    Se fossero andati in Italia avrebbero visitato molte città.

  7. Matthias:

    Ciao.
    Le mie proposte:
    1. Penso che loro siano ricchi.
    2. Voglio che tu lavori.
    3. L’insegnante vuole che gli scolari ascoltino.
    4. Lui pensa che Caterina sia sbagliata.
    5. Non siamo sicuri che lui capisca.
    6. Dubitiamo che lei arrivi.
    7. Permetti che legga io?
    8. Insisto che tu venda questi libri.
    9. È importante che loro parlino col insegnante.
    Bonus
    Sarebbero andati in Italia allora abbiano avuto visitare tanti città.

    Tanti saluti e un buon fine settimana a tutti voi
    Matthias

  8. Alex:

    Sono d’accordo con Volker eccetto per i seguenti:
    Lui pensa che Caterina sia in torto.
    Lascia che io legga.
    Insisto che tu venda quei libri.
    ???
    E, provo il Bonus:
    Se fossero andati in Italia, avrebbero visitato molte città. (Congiuntivo imperfetto?)

  9. Lorenzo:

    Ciao,
    Le miei responde:
    1. Penso che siano ricchi.
    2. Voglio che tu lavori.
    3. L’insegnante voule che gli studenti ascoltino.
    4. Lui pensa che Caterina si sia sbaglata.
    5. Non siamo sicuri che lui capisca.
    6. Dobbiamo che lei arrivara’.
    7. Mi permetta di leggere?
    8. Insisto che tu venda questi libri.
    9. E’ importa che parlino con l’insegnante.
    10. Se fossero andati in Italia, che avrebbero visitato molte citta.


Leave a comment: