LearnItalianwith Us!

Start Learning!

Italian Language Blog

The Story of Lucky Number Seven – Part 1: Lost and Found Posted by on Sep 16, 2014 in Italian Language

Mercoledì scorso, nel pomeriggio, ero seduta in cucina a rammendare le calze di Geoff quando ho sentito uno strano suono, una specie di squittio. Ho alzato la testa e ho visto Geoff scendere le scale con qualcosa in mano.

Last Wednesday afternoon I was sitting in the kitchen mending Geoff’s socks when I heard a strange sound, a sort of squeaking. I lifted my head and saw Geoff coming down the stairs with something in his hands.

“Guarda cosa ho trovato!” mi ha annunciato tutto trionfante. Dalle sue grandi mani chiuse a coppa spuntava un ciuffo di pelo grigio e fulvo con due grandi occhi tondi e tristi, due orecchiette piatte all’ingiù, e un nasino rosa.

“Look what I’ve found!” he announced triumphantly. From his big hands cupped together protruded a tuft of tawny grey fur with two big round sad eyes, two little flatten down ears, and a little pink nose.

“Un ghiro?” è stato il mio primo pensiero.

“A dormouse?” was my first thought.

DSCN1737-002
… un ciuffo di pelo grigio e fulvo …

Geoff ha aperto le mani e dentro c’era un microscopico gattino che miagolava disperato con uno sguardo triste e supplicante. Era tutto sporco, ma in un modo strano, non era fango, sembrava … “Che schifo! Larve di mosca!”

Geoff opened his hands and inside there was a microscopic kitten with a sad begging look, mewing desperately. It was completely dirty, but in a strange way, it wasn’t mud, it seemed like … “How disgusting! Fly larvae!”

“Ero andato sull’orto a provare il nuovo fucile, e ho sentito questo grido disperato” mi ha raccontato Geoff. “Ho seguito il suono finché non ho trovato questo” ha detto fissando la creaturina. “Era sdraiato per terra vicino agli alberi di melo, completamente ricoperto di decine e decine di mosche, poverino”

“I went up to the garden to test the new rifle, and I heard this desperate cry” Geoff told me. “I followed the sound until I found this” he said gazing at the kitten. “It was stretched out on the ground near the apple trees, completely covered with hundreds of flies, poor thing”

“Portalo immediatamente fuori! Questa non è sporcizia, queste sono larve di mosca. Migliaia di larve!” ho gridato io.

“Take it outside immediately! This isn’t dirt, it’s fly larvae. Thousands of larvae!” I shouted

Seduto fuori sull’aia di fronte alla cucina, Geoff ha cominciato a ripulire il gattino con la spazzola per i gatti, mentre io nel frattempo scaldavo un pochettino di latte e cercavo qualcosa per dargli da mangiare.

Sitting outside on the patio in front of the kitchen, Geoff begun cleaning the kitten with the cat brush whilst I, in the meantime, warmed up a little milk and looked for something to feed it with.

Ho trovato una pipetta e così abbiamo provato ad allattarlo. Che fame che c’aveva! e come succhiava! Ho scaldato ancora un pochino di latte, e anche quello se l’è poppato tutto in un batter d’occhio.

I found a pipette, and we tried to feed it with the milk. How hungry it was! and how it sucked on the pipette! I warmed up a little bit more milk, and it gobbled that down as well in the blink of an eye.

DSCN1749
… e anche quello se l’è poppato tutto in un batter d’occhio

Calmata un po’ la fame, abbiamo rincominciato la pulizia con un pettine a denti fitti. Finalmente, dopo oltre mezz’ora è apparso un bellissimo gattino (gattina?), con una zampina anteriore bianca e una nera. L’abbiamo messo per terra per vedere se camminava, ma era solo capace di trascinarsi tutto traballante e seguendo l’olfatto.

Once its hunger had abated, we started cleaning it again with a fine tooth comb. Finally, after more than half an hour, a beautiful male (female?) kitten appeared, with one front paw white, and one black. We put it down on the ground to see if it could walk, but it could only drag itself along with a wobbly gait, following its nose.

Geoff è andato a prendere la sportina per i gatti, ci abbiamo messo un vecchio asciugamano, e poi il mio antichissimo giacchetto che indossavo in quel momento, in modo che il mio odore lo rassicurasse, e lì, esausto, si è finalmente addormentato.

Geoff went to get the cat carrier, we put an old towel in it, and then the very old cardigan that I was wearing at the time so that it would be reassured by my scent, and in there, completely exhausted, it finally fell asleep.

Tags:
Share this:
Pin it

Comments:

  1. paolo:

    Che bello!
    Per favore facci sapere che succede.

  2. Jemma:

    I can’t wait to hear more! non vedo l’ora sentire di piu! gattino benedetto 0:-)

  3. RITA KOSTOPOULOS:

    Bella storia del gattino/a. Adesso avete una bocca in piu’ da sfamare. Voi siete molto compssionevoli. Tantissimi auguri per il/la nuovo/a arrivato/a

  4. Paolo:

    a. I found the kitten three weeks ago when I was out in the garden
    Ho trovato la micina tre settimane fa quando ero in giardino.

    b. when Serena first saw what I’d found she thought it was a dormouse
    Dapprima quando Serena l’ha vista ha pensato che fosse un ghiro.

    c. the microscopic creature was completely dirty and mewing desperately
    La creatura microscopica era completamente sporca e miagolava disperatamente.

    d. it took me a long time to clean the kitten using the cat brush
    Ci ha messo un lungo tempo a pulire la micina con la spazzola per i gatti.

    e. Serena warmed up some milk so that we could feed her
    Serena ha scaldato del latte per allatarla.

    f. the kitten was really hungry, it gobbled down the milk in the blink of an eye!
    La micina aveva fame e si è poppato il latte in un batter d’occhio!

    g. she had one white front paw and one black one
    Aveva una zampina anteriore bianca e una nera.

    h. we put her in the cat carrier with my old cardigan, and she finally fell asleep.
    L’abbiamo messo nella sportina per i gatti con il mio antichissimo giacchetto e lei si è finalmente addormentata.


Leave a comment: