LearnItalianwith Us!

Start Learning!

Italian Language Blog

La Lista Della Spesa Posted by on Oct 16, 2017 in Vocabulary

When you’re learning a language you need to use every opportunity to reinforce and internalise the grammar and vocabulary.

Sometime, the most mundane of tasks can help you achieve this objective, such as writing una lista della spesa (a shopping list). Who knows, it might even make your shopping experience a little bit more fun!

Why not set yourself the task of writing your lists in Italian? And don’t just write a simple list of commodities to buy, add in a few useful phrases, such as:

Oggi devo comprare … = Today I have to buy …

Devo andare dal fruttivendolo, pescivendolo, panettiere ecc. = I must go to the greengrocer, fishmonger, baker, etc.
Devo andare in pasticceria, banca, farmacia, ecc. = I must go to the pastry shop, bank, chemist, etc.
Devo andare al mercato, supermercato = I must go to the market, supermarket.

Devo fare un salto dal fruttivendolo, pescivendolo, panettiere ecc. = I must pop to the greengrocer, fishmonger, baker, etc.
Devo fare un salto in farmacia, banca, posta, pasticceria ecc. = I must pop to the chemist, bank, post office, pastry shop, etc.
Devo fare un salto al mercato, supermercato = I must pop to the market, supermarket.

Devo passare dal fruttivendolo, pescivendolo, panettiere ecc. = I must go by the greengrocer, fishmonger, baker, etc.
Devo passare in banca, pasticceria, farmacia, ecc. = I must go by the bank, chemist, pastry shop, etc.
Devo passare al mercato, supermercato = I must go by the market, supermarket.

Mi serve …/Mi servono … = I need … singular/plural
Ho bisogno di … = I need …

Here are a few sample lists to get you started.

1. Il Supermercato = The Supermarket

Questa mattina devo andare al supermercato

mi serve:
il latte
il burro
il formaggio
una scatola di fagioli borlotti

poi mi servono:
due pacchi di farina 00
i croccantini per il gatto
quattro rotoli di carta igienica

 

2. Il Panettiere = The Baker

Oggi devo andare dal panettiere

voglio comprare:
un pezzo di focaccia
quattro panini ai cereali
mezza pagnotta

 

3. Il Fruttivendolo = The Greengrocer

Questo pomeriggio passo dal fruttivendolo a prendere:

mezzo chilo di spinaci
delle cipolle rosse di Tropea
una testa d’aglio
5 o 6 carote

Come frutta mi servono:

4 pesche
un melone
alcune banane
un limone non trattato

 

4. La Ferramenta = The Hardware store (Ironmonger’s)

Dalla ferramenta voglio prendere:

una manciata di viti lunghe 2,5 cm
i chiodi piccoli
una punta da 20 mm per il trapano
colla tipo super attak (cianocrilico)

 

5. La Farmacia = The Chemist

Devo fare un salto in farmacia
Ho bisogno di:

una pomata per i pizzichi
lo sciroppo per la tosse
le compresse contro l’acidità
una crema per i dolori muscolari

Tags: ,
Share this:
Pin it

Comments:

  1. Chippy:

    Ottimo! Di grandissimo aiuto, Grazie

  2. Kim:

    Grazie! Ho scritto la mia lista della spesa in Italiona. Ma quando sono arrivato al supermercato ho dimenticato alcune delle parole!

    • Geoff:

      @Kim Quindi, non ti ricordavi più cosa dovevi comprare?

  3. Alexander:

    What’s an “un limone non trattato”?
    The trattato part is what I don’t understand.

    • Geoff:

      @Alexander Ciao Alexander, un limone non trattato = an untreated (unwaxed) lemon!
      Usually, shops and supermarkets treat lemons with chemicals to make them look nice and shiny. Obviously, this is not good news if you want to use the rind. Hence we always buy i limoni non trattati.

      Buona giornata! 🙂

  4. kristine:

    Are there rules for when to use “dal”, “in”, or “al”? I know you say “Vado dal macellaio” but say “vado in macelleria” but cannot figure out why. Or is this just one of those things you just have to learn by rote? Grazie.

    • Serena:

      @kristine Salve Kristine!
      Si usa ‘dal/dallo/dalla’ ecc. quando parliamo di persone. Perciò ‘vado dal macellaio’ perché il macellaio è la persona che fa quel mestiere e ha il negozio.
      Mentre diciamo ‘vado in macelleria’ perché la macelleria è il negozio del macellaio. Lo stesso con ‘vado dal panettiere’ (persona), ma ‘vado in panetteria’ (negozio), ecc.
      Per quanto riguarda la differenza fra ‘in’ e ‘al/allo/alla’ ecc. invece, ‘in’ è la preposizione più comune, ‘a/al’ ecc. è usata solo con certe parole. Le più comuni sono: a casa, a scuola, a teatro, al cinema, al ristorante, al bar, al mercato, al supermercato, alla stazione, all’ospedale.
      Spero di averti aiutata un poco.
      Saluti da Serena


Leave a comment: